insite studio

È uno spazio interdisciplinare e multiculturale di condivisione di idee e conoscenze in continuo
divenire: “Il tutto è più della somma delle singole parti”.

Scopri di più

Siamo un gruppo di giovani professionisti dinamici e animati da grande entusiasmo. Siamo convinti che l’approccio del progettista contemporaneo non possa prescindere dall’analisi attenta dei luoghi e le culture in cui il suo lavoro s’inserisce e dai limiti ambientali ed energetici del pianeta con cui la nostra epoca ci obbliga a fare i conti. La volgarizzazione dei modelli edilizi  è la conseguenza di un fenomeno culturale che ha progressivamente condotto ad una errata interpretazione dell’ambiente. Parallelamente all’appiattimento del paesaggio urbano si è assistito alla conformazione e alla falsificazione dei bisogni delle persone che lo abitano, e al drammatico innalzamento dei livelli di inquinamento atmosferico ed estetico. Noi crediamo che ambiente sia non solo il paesaggio urbano ma anche e soprattutto l’insieme di tutte le relazioni umane e sociali che in esso s’instaurano. Per questo crediamo che il progettista del XXI secolo abbia il compito di tenere costantemente presenti le reali esigenze delle persone, per inserirle in maniera funzionale ed armonica in un contesto architettonico site-specific, e pervenire infine ad un’idea di architettura in cui la vita quotidiana di chi la abita è il fulcro irrinunciabile a partire dal quale si sviluppa ogni possibile costruzione umana.

il Team

è composto da giovani professionisti nel campo dell'architettura e dell'ingegneria. Frequenti le collaborazioni esterne con altri professionisti.

AlessioN

ALESSIO CARBONE

Architetto
LuigiN

luigi cappelli

Architetto
SimonaN

simona erario

Ingegnere

 

 

in cosa crediamo

L’approccio del progettista contemporaneo non deve prescindere dall’analisi attenta dei luoghi e le culture in cui il suo lavoro s’inserisce.

Il progettista del XXI ha il compito di tenere costantemente presenti le reali esigenze delle persone, per inserirle in un contesto architettonico site specific.

Parallelamente all’appiattimento del paesaggio urbano si è assistito alla conformazione e alla falsificazione dei bisogni delle persone che lo abitano.

 

CLIENTI

 

COMUNE BRINDISI

off

D'ANTONA

ogle